Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Trattamenti fai-da-te’

Prima che mi passasse l’ispirazione ho deciso di inaugurare il mio primo scrub corpo fai-da-te.

In rete si trovano numerose ricette, molte delle quali richiedono però ingredienti particolari, adatte quindi a chi, nella cosmetica fai-da-te, ci naviga con più costanza. Forse un giorno ci arriverò anch’io, ma per adesso voglio proporvi solo ricette rapide, da poter fare in 2 minuti con le cose che si hanno in casa. Ecco l’esperimento di oggi.

 

Scrub corpo yogurt e miele

Ingredienti:

200g di sale grosso da cucina

1 vasetto di yogurt (il gusto che preferite, io ho usato la banana)

2 cucchiai abbondanti di miele (millefiori o acacia)

Mescolate lo yogurt e il sale ed infine aggiungete il miele.

Costo dell’operazione: 1,50€ scarso.

 

Con queste dosi mi è venuto piuttosto liquido, cosa a cui si può ovviare riducendo lo yogurt e aumentando il miele. Ad ogni modo l’essere troppo liquido rende solo un po’ più difficile l’applicazione, ma niente di più, si può usare benissimo anche così. Il risultato è abbondante e basta tranquillamente per tutto il corpo.

L’applicazione è quella classica: sulla pelle umida sotto la doccia, con movimenti circolari delicati. Io l’ho usato dopo il bagnosciuma e l’effetto è stato delizioso: pelle morbidissima e leggermente profumata. Una goduria!

 

 

Se vi rimane un po’ di fondo con la grana più sottile del sale, con la dovuta delicatezza potete applicarlo anche sul viso. In alternativa la versione per lo scrub viso si può fare con la zucchero (meglio se di canna, ma funziona bene anche con l’altro) o con il miele non trattato, che ha un aspetto granuloso, ma è un po’ più difficile da trovare o da avere in casa.

Annunci

Read Full Post »