Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘matrimonio’

Forse 4 giorni dal matrimonio non è un buon momento per riesumare il blog, ma d’altro canto il post certificazione al lavoro non è stato leggero come speravo e il tempo si è ridotto sempre più all’osso.

 

Il tempo metereologico poi è stato uno schifo fino all’altro giorno: era giugno e sembrava marzo, una depressione mica da ridere. La pioggia inoltre ha spazzato via la fioritura dei tigli di quest’anno che, per questo motivo, è stata anche più breve e meno profumata del solito ç_ç Ora è esploso il caldo afoso che vela il cielo che in questo modo sembra grigio =_= Non ci è stata concessa nemmeno una di quelle giornate tipiche di fine maggio, tutte vento e cielo azzurro, un vero spreco.

 

Il tempo è trascorso tra la fine della pianificazione del viaggio, prova di stampa dei libretti, terza prova del vestito, prove trucco, prova acconciatura, mille appuntamenti dall’estetista (senza esito per giunta, o almeno così sembra a me), decidi i fiori, ritira la valuta, prova menù (che ha rischiato di ucciderci, troppe cose in troppo poco tempo), addio al nubilato (splendido), addio al celibato (una mmmerda, almeno per me che ho pulito vomito per 12 ore), scegli la torta, decidi le decorazioni dei tavoli, prepara 80 origami, imposta il tableau….per il 99% del tempo sola. Il prossimo che dice che non è giusto che al matrimonio tutte le attenzioni siano concentrate sulla sposa lo investo: con il mazzo che la sposa si fa mi pare il minimo.

 

La preoccupazione della settimana sono le valigie: in Giappone ci sposteremo molto e dobbiamo viaggiare il più leggeri possibile. D’altro canto a Londra poi ci sarà un clima diversissimo e dobbiamo quindi vestirci a strati. Sarà un’impresa farci stare tutto…Ma una cosa per volta, intanto oggi ho finito i libretti, tutti rigorosamente fatti a manina da me e autografati. Prossimamente su questi schermi…

 

 

 

Read Full Post »

Sono in molti a chiedermi: “Ma perchè il 23 di giugno? E’ una qualche data particolare? un anniversario?”

O____O

Mha….l’ultima volta che ho controllato io non era usanza scegliere una data che fosse già importante per sposarsi, anzi era quella banale data a diventare importante perchè ci si sposava. Certo che la gente non esaurisce mai le domande stupide…

Ecco, quindi, il 23 giugno è nato da una semplice considerazione di circostanze:

1) la primavera è stata scartata a priori per evitare di avere una sposa con la goccia al naso e gli occhi a palla;

2) l’estate è stata scartata perchè siamo generosi e non vogliamo far saltare le vacanze e/o far morire di caldo gli invitati ^_^

3) vorrei sposarmi con il sole ^^”

4) rimanevano quindi o giugno o settembre, ma alla fine ci siamo orientati verso giugno perchè è più semplice per noi prenderci 3 settimane di ferie/licenza matrimoniale. Si tratterebbe infatti di aggiungere una settimana alle due settimane che già di solito “occupiamo” nel piano ferie….e il gioco è fatto!

Che poi, a voler guardare i significati, il mese dedicato a Giunone, antica divinità del matrimonio e del parto, non è mica una brutta scelta per sposarsi…

Read Full Post »